marketpath provides robust and scalable connectivity to exchanges, multilateral trading facilities (MTFs), brokers, data vendors, external position keeping systems and back-office platforms.

marketpath distributes incoming private and public data, while simultaneously executing outgoing requests. With high performance and a scalable environment, accessible through its unique API, it provides end-users with complete transparency by hiding protocol, behaviour and data layouts of each specific exchange as well as all other handled types of destination.

Thanks to “G”, an internally developed vertical language, GATElab can easily build new standardised market gateways and implement sophisticated tailored throttling mechanisms to best adapt end-users’ requested throughputs to the specific market behaviour.

A new gateway is basically composed of:

  • a JIT compiler, which runs a gateway skeleton written in “G”; this skeleton implements the GATElab internal “Decalogue” for managing fault/load and providing basic functionalities like data flow handling, caching, others
  • a DLL written in C++, which wraps protocol or API provided by the market

available connectivity gateways

MARKETS
EQT
DER
BOND
ITALY (IT-MIT, IT-SOLA, MTS, TLX) Available Available Available
UK (LSE-MIT, LSE-SOLA) Available Available Available
GERMANY (XETRA, EUREX) Available Available Available
FRANCE (NYSE-EURONEXT) Available    
NORWAY (NO-MIT, NO-SOLA) Available Available
USA (CHI-X/BATS, CME/CBOT) Under development Planned  
GREECE (HDAT)     Available
SPAIN (SENAF, MEFF)   Available Available
POLAND (NYSE-EURONEXT) Under development  
RUSSIA (MICEX, FORTS, SELT) Available Available
INDIA (NSE)   Available
EGYPT (OMX) Available    
ECN & Circuits
EQT
DER
BOND
BLOOMBERG (TOMS, SSOX, TSOX) Available Available Available
THOMSON REUTERS (RFIT, TRADEWEB, AUTEX, ROR) Available   Available
BROKERTEC     Available
TRAYPORT Commodities, Freight
ICE Commodities, Freight
DATA VENDOR
EQT
DER
BOND
BLOOMBERG (BPIPE, SAPI, CAPI) Available Available Available
INTERACTIVE DATA Available Available Available
REUTERS Available Available Available
QUANTHOUSE Available Available Available
MARKIT Available Available Available

[ ] Available  -  [ ] Planned  -  [ ] Under development

MARKETPATH FEATURES

  • fully scalable high performance environment
  • unique API to connect to all available markets
  • fault detection and handling plus load balancing architecture
  • splitting of each end-user flow (prices, orders, trades) across all available physical and logical exchange connections
  • handling of requested end-user flow priority per instrument, instrument type, market
  • configurable throttling mechanism for each market gateway
  • quick implementation of new gateways through "G” proprietary vertical language

Le Banche e le Istituzioni Finanziarie si aspettano una elevata qualità di connettività con Borse ed Intermediari Istituzionali in termini di robustezza e scalabilità, facilmente utilizzabie, espandibilite ed al tempo stesso nasconda totalmente le dipendenze dai diversi  protocolli ed i diversi tracciati dei dati richiesti da ciscuna mercato o broker.

Attraverso il componente marketpath, GATElab consente un accesso di elevata qualità a molteplici borse, broker internazionali, sistemi dinegoziazione multilaterale (MTF), distributori di dati, sistemi di position keeping esterni e piattaforme di back-office.

marketpath distribuisce dati privati e pubblici, mentre esegue richieste in uscita in modo simultaneo. In virtù di un ambiente scalabile ad elevate prestazioni, accessibile attraverso un'unica Interfaccia di Programmazione Applicativa (API), esso rende totalmente trasparenti agli utenti finali le diversità tra protocolli, comportamenti e tracciati dei dati dei diversi mercati e di tutti gli altri tipi di destinazione gestiti.

Grazie ad un linguaggio verticale “G” sviluppato al proprio interno, GATElab è in grado di costruire facilmente nuovi gateway di mercato standardizzati ed implementare sofisticati meccanismi di throttling in grado di adattare il flusso richiesto dall'utente finale al comportamento dello specifico mercato nel miglior modo possibile.

Un nuovo gateway fondamentalmente si compone di:

  • un compilatore JIT, che aziona lo scheletro del gateway scritto in “G”; questo scheletro implementa  il "Decalogo" interno definito da GATElab per la gestione del fault/load e di alcune funzionalità di base come la gestione del flusso dati, caching, altro
  • una DLL scritta in C++, che ingloba il protocollo oppure l'API forniti dal mercato

gateway di connettività disponibili

MARKETS
EQT
DER
BOND
ITALY (IT-MIT, IT-SOLA, MTS, TLX) Disponibile Disponibile Disponibile
UK (LSE-MIT, LSE-SOLA) Disponibile Disponibile Disponibile
GERMANY (XETRA, EUREX) Disponibile Disponibile Disponibile
FRANCE (NYSE-EURONEXT) Disponibile    
NORWAY (NO-MIT, NO-SOLA) Disponibile Disponibile
USA (CHI-X/BATS, CME/CBOT) In fase di sviluppo Pianificato  
GREECE (HDAT)     Disponibile
SPAIN (SENAF, MEFF)   Disponibile Disponibile
POLAND (NYSE-EURONEXT) In fase di sviluppo  
RUSSIA (MICEX, FORTS, SELT) Disponibile Disponibile
INDIA (NSE)   Disponibile
EGYPT (OMX) Disponibile    
ECN & Circuitss
EQT
DER
BOND
BLOOMBERG (TOMS, SSOX, TSOX) Disponibile Disponibile Disponibile
THOMSON REUTERS (RFIT, TRADEWEB, AUTEX, ROR) Disponibile   Disponibile
BROKERTEC     Disponibile
TRAYPORT Commodities, Freight
ICE Commodities, Freight
DATA VENDOR
EQT
DER
BOND
BLOOMBERG (BPIPE, SAPI, CAPI) Disponibile Disponibile Disponibile
INTERACTIVE DATA Disponibile Disponibile Disponibile
REUTERS Disponibile Disponibile Disponibile
QUANTHOUSE Disponibile Disponibile Disponibile
MARKIT Disponibile Disponibile Disponibile

[ ] Disponibile  -  [ ] Pianificato  -  [ ] In fase di sviluppo

CARATTERISTICHE DI MARKETPATH

  • ambiente ad elevate prestazioni completamente scalabile
  • unica API per la connessione a tutti i mercati disponibili
  • architettura con rilevazione e gestione degli errori più bilanciamento del carico
  • separazione del flusso di ciascun utente finale (prezzi, ordini, contratti) su tutte connessioni fisiche e logiche disponibili verso i mercati
  • gestione della priorità nei flussi su richiesta dell'utente finale per strumento, tipo di strumento, mercato
  • meccanismo di throttling configurabile per ciascun gateway di mercato
  • rapida implementazione di nuovi gateway mediante un linguaggio "G” proprietario